L’incontro col teatro viene proposto attraverso un percorso di ricerca espressiva attraverso gli strumenti del training fisico e dell’improvvisazione. Gli allievi contatteranno il significato dell’abbandono del giudizio, della profondità dello stare in scena, della creatività come spinta verso una libertà condivisa. Da qui la creazione di un gruppo e di un lavoro comune. Per chi ha già cominciato un percorso teatrale significherà andare ancora più a fondo nel lavoro sulla scena, in una continua scoperta dello spazio, della relazione, dello sguardo, del respiro, della sensorialità. Nella prima parte dell’anno sarà dato spazio al lavoro sul monologo. La seconda parte sarà invece dedicata alla costruzione di un saggio finale in teatro aperto al pubblico.

Frequenza: due ore alla settimana in orario serale.

Copyright © Federica Frigo Fotografia 2018 - All Rights reserved

  • Facebook - White Circle
  • Instagram - White Circle