Drammaturgia a cura di: Compagnia PuntoTeatroStudio

Regia: Isabella Perego

Con: Andrea Lietti, Francesco Errico, Daniela Quarta

Scenografia e costumi: Francesca Biffi e Paola Tognella

Don Chisciotte, un eroe folle, calpestato e deriso da tutti, che non si dà mai per vinto. Egli si rifiuta di sopravvivere, scegliendo di vivere in un mondo diverso, un mondo in cui trovare lo spazio per sognare, un mondo che non esiste. Sceglie allora di inventarlo: ne disegna i contorni, ne immagina i suoni e crea i colori. Sceglie di armarsi contro le ingiustizie, accanto al scudiero Sancho Panza. E Dulcinea sarà il suo sogno più grande, inafferrabile e illusorio, la rivincita dell'umano bisogno di amare contro un mondo che non lo permette.

..."L’umanità è il nostro fine ultimo. Noi, noi leghiamo il cuore alla terra e gli occhi alle stelle e mi chiedo perché dovremmo farlo anche per lui. Azzerare e ripartire Sancio o sulla nostra strada continueremo a dover sprecare sangue per cercare di svegliare anime assopite come la sua..."

Copyright © Federica Frigo Fotografia 2018 - All Rights reserved

  • Facebook - White Circle
  • Instagram - White Circle